Bradley Cooper e Gerard Butler spettatori della storica finale di Wimbledon 2013, vinta dallo scozzese Andy Murray su Novak Djokovic, un perfetto esempio di stile fresco e formale al tempo stesso.